Giusto Catania:”Sui migranti ha ragione Orlando.L’Unione europea è artefice di un genocidio, complice il Governo italiano”

0
535
Giusto Catania
Giusto Catania

Palermo – “L’Unione Europea è responsabile del genocidio che si sta consumando nel mar Mediterraneo, ha ragione il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, ma vorrei sottolineare che il governo italiano è stato complice consapevole di tutte le terribili azioni criminali compiute in sede comunitaria.”

Lo afferma Giusto Catania, capogruppo di Sinistra Comune a Palermo, il quale manifesta apprezzamento per le parole di Orlando.

“L’Europa non è un entità astratta su cui scaricare le responsabilità, la politica sulla migrazione è ancora nelle mani degli stati nazionali che, in modo sconsiderato, non hanno ceduto sovranità all’UE.

In questi anni – continua Catania – l’Italia ha condiviso tutte le scelte dell’UE in materia di immigrazione, dalla direttiva rimpatri al regolamento Dublino, dalla politiche discriminatorie in materia di migranti economici alle campagne di disinformazione sulle presunte invasioni di stranieri.

Il governo italiano, con i vari pacchetti Minniti e con gli accordi di riammissione con Paesi terzi tra cui la Libia, ha contribuito alle politiche proibizioniste e repressive che hanno prodotto la morte di migliaia di persone, naufragate nel tentativo disperato di trovare un luogo accogliente dove vivere.

Pertanto – conclude Catania – aggiungo la mia firma alla denuncia che farà il sindaco di Palermo sicuro che tra i responsabili del genocidio si individueranno anche le politiche del nostro paese.”