Santangelo:”Basta passerelle, all’ospedale S. Antonio di Trapani . Il Movimento 5 stelle vuol vederci chiaro”

0
535

Trapani – Il portavoce al Senato M5S ritorna ad occuparsi della sanità trapanese. Dopo le ultime notizie che riguardavano il calo dei numeri dei parti cesarei nel nosocomio trapanese, il senatore Santangelo qualche giorno fa ha presentato una richiesta di accesso agli atti all’ASP locale di Trapani, estendendo la richiesta dei dati sui principali ospedali del trapanese.

“Non solo la Sicilia sta morendo per la cattiva gestione della sanità e di tanti servizi che dovrebbero essere resi al servizio del cittadino. Spero solo che presto i cittadini capiscano che si tratta di annuncite elettorale.”
Il portavoce al Senato M5S ha poi concluso – ricordo che nel periodo delle amministrative a Trapani, quindi qualche me fa, si parlava della realizzazione di nuovo ospedale, ed oggi che fine ha fatto quell’annuncio ?
Non credo sia solo un problema di nuove strutture ospedaliere, credo che bisogna parlare di manutenzione e miglioramento delle strutture esistenti, di valorizzazione di risorse, di potenziamento e specializzazione del personale, e soprattutto bisogna garantire il diritto alla salute dei cittadini. Non è possibile che per curarsi un cittadino o per conoscere il suo stato di salute, debba pagare una struttura esterna.
Come sempre, noi del MoVimento Cinque Stelle faremo il nostro fiato sul collo, solo ad esclusivo interesse della collettività.”