Al “Ferrara” studenti da tutto il mondo danno vita al Parlamento della Legalità Multietnico

0
1366

 

Palermo – Studenti da tutto il mondo, al “Ferrara” danno vita al Parlamento della Legalità Multietnico. «E’ festa, si respira “Vita” e armonia, il tutto con cultura e accoglienza che sa di integrazione. Siamo all’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Francesco Ferrara” di Palermo. Alunni e alunne da ogni parte del mondo hanno trovato casa all’I.I.S.S. Francesco Ferrara di Palermo e anche quest’anno hanno dato vita al Parlamento della Legalità Internazionale Multietnico coordinato e guidato dal Dirigente Scolastico Eliana Romano e dal professore Nicolò Mannino. Un primo incontro culturale si è già registrato nell’aula magna dell’istituto, il prossimo è fissato per il sei novembre quando i “parlamentari mondiali” si confronteranno con Mons. Michele Pennisi guida spirituale del movimento e vice presidente della Conferenza Episcopale Sicilia, con il generale di Brigata dell’Esercito Regione Sicilia Claudio Minghetti e altre personalità. Entrare al Ferrara vuol dire avere una visione globale di come la scuola è palestra di vita e scorgere un corpo docente unito e coeso che collabora con il Dirigente Scolastico sempre in funzione di una sana crescita umana e culturale degli studenti. La prof.ssa Eliana Romano da sempre crede fortemente in una scuola che accoglie e aggrega studenti che pur se arrivati nel capoluogo palermitano da ogni continente, hanno in comune la voglia del sapere e la ricerca di ciò che unisce e non ciò che divide. Questo è stato detto in tutti i modi dal prof.re Nicolò Mannino, docente in questo Istituto palermitano ma principalmente fondatore del Parlamento della Legalità Internazionale che ha sedi (ovvero ambasciate) in tante regioni d’Italia, al Ministro dell’Istruzione – Università e Ricerca Valeria Fedeli in occasione dell’inaugurazione dell’Anno Scolastico a Taranto lo scorso diciotto settembre. Il Ministro Fedeli conosce l’esistenza del Parlamento della Legalità Internazionale e Multietnico ecco perché ha autografato il tricolore scrivendo: “Ai giovani del Parlamento della Legalità di Palermo un grande abbraccio. Siete Fortissimi”. Al Ferrara di Palermo si parla di vita, si propongono progetti formativi culturali molto efficaci e si costruiscono ponti di integrazione e di dialogo internazionale. La Dirigente Scolastica Eliana Romano in tutto questo ci crede e buttando via orologi e chiacchiere tira diritto al cuore dei “suoi studenti” che vuole un gran bene e ha a cuore un sogno per tutti “Essere cittadini che agiscono per il bene della Collettività con preparazione, serietà e responsabilità”. e “chi conosce Eliana Romano. – sottolinea Nicolò Mannino – sa che i fatti arrivano prima delle parole”».

longo@gdmed.it

Giuseppe Longo