Cattura evasi di Favignana

0
812
Gioacchino Veneziano

 

La Uil Polizia Penitenziaria Sicilia:

un plauso a tutti”

Trapani – …” la sinergia tra tutte le forze dell’ordine presenti ha permesso la cattura dei tre evasi ”…

Queste le parole di Gioacchino Veneziano leader regionale della UIL Polizia Penitenziaria pronunciate dopo la massiccia operazione che ha permesso la consegna alla giustizia dei tre detenuti scappati dal carcere di Favignana.

L’accelerazione è avvenuta anche grazie alla discesa in campo del Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria di Roma, che ha assistito i colleghi del territorio da subito impegnati nelle ricerche.

un sincero grazie a tutte le forze in campo è doveroso, però ….dichiara Veneziano…”…ci sono stati Poliziotti Penitenziari in servizio a Favignana con a capo il Comandante di Reparto, che dal giorno dell’evasione dopo aver espletato servizio in carcere si sono messi a battere metro per metro l’isola, usando anche mezzi propri ininterrottamente…questi uomini meritano tutto il rispetto e nessuno può permettersi di parlare prima di sapere…”

Un grazie anche al Provveditore Regionale di Palermo Gianfranco De Gesu che con l’apporto dell’Ufficio Sicurezza e Traduzioni ha posto in essere altre azioni a supporto, e specificatamente all’equipaggio della motovedetta d’Altura V.3 della Polizia Penitenziaria che unitamente ai colleghi di Trapani Coordinati dal Comandante di Reparto in sinergia con il Comandante del Nucleo Operativo Provinciale NTP hanno permesso di monitorare con propri uomini e mezzi, usando la discrezione le zone più vulnerabili.