I Carabinieri recuperano moto e bici rubate

0
852

 

Palermo – Il fatto risale a pochi giorni fa, quando i Carabinieri della Stazione San Filippo Neri, in un servizio di normale controllo del territorio all’interno del quartiere ZEN, si imbattono in un giovane alla guida di un motorino. Da subito l’atteggiamento del giovanissimo è sospetto.

Da lì sono iniziate le indagini ed è stato svelato il motivo del comportamento di quel ragazzo: il motorino infatti, tramite la consultazione con la banca dati in uso alle forze di polizia, è risultato rubato, addirittura il 23 gennaio 2015. 

Dopo i primi accertamenti, è stato anche identificato l’autore del fatto: si tratta di un 46 enne palermitano

Il 22enne dello ZEN è stato così denunciato all’Autorità Giudiziaria: dovrà’ rispondere di ricettazione.

In un altro servizio, svolto sempre il contrasto ai reati predatori, militari della Stazione Crispi hanno rinvenuto una mountain bike, marca Bergamont, proprietà di un 60 enne.

I carabinieri, dopo la denuncia di furto hanno ritrovato la bici, del valore di € 2.000, con la catena ed il lucchetto vicino ad un palo. anche in questo caso, la bici è stata restituita al legittimo proprietario.