Nominato coordinamento che gestirà il Pd sino alla fase congressuale

0
500
Il capogruppo del Pd a Ragusa Mario D’Asta

Dieci i componenti dell’organismo di cui è stato nominato responsabile il sindaco di Giarratana Lino Giaquinta

Ragusa – Il Partito Democratico della provincia di Ragusa, a seguito delle dimissioni del segretario Giovanni Denaro che tutta l’assemblea, riunitasi nella sede Cna di via Psaumida, nel capoluogo ibleo, ha ringraziato per l’impegno profuso, ha approvato all’unanimità la costituzione di un coordinamento. L’organismo è stato chiamato a reggere il partito da qui sino al prossimo congresso che verosimilmente si terrà a giugno. Il sindaco di Giarratana, Lino Giaquinta, è stato nominato responsabile del coordinamento in questione, ruolo che, di fatto, in questo lasso di tempo, risulterà analogo a quello del segretario. L’organismo è formato dalle figure istituzionali che il partito esprime sul territorio ibleo e dai rappresentanti delle varie aree: oltre al sindaco Giaquinta, anche i sindaci Filippo Spataro e Pierenzo Muraglie, la senatrice Venera Padua, il deputato regionale Nello Dipasquale, il presidente provinciale del Pd Mario D’Asta, Federica Giadone, Pippo Digiacomo, Concetta Fiore e Nanni Frasca. “Sono onorato – commenta il coordinatore Lino Giaquinta – per la fiducia che è stata riposta nella mia persona da parte dell’assemblea provinciale. Mi impegnerò al massimo in vista delle sfide elettorali che il Pd sarà chiamato a sostenere, dagli appuntamenti per le amministrative a quello, a più breve scadenza, delle politiche. Mi preme mettere in evidenza la soddisfazione per l’avvio di una gestione unitaria del partito che è un elemento positivo da considerare nella maniera migliore per cercare di ottenere risultati di ampio respiro”.