Tamajo:”pip e asu senza stipendio dall’inizio dell’anno, si ponga fine a diatriba tra Inps e governo regionale a danno di quasi diecimila famiglie siciliane”

0
405

Palermo – “Trovo gravissimo che ancora oggi l’Inps non abbia rinnovato
la convenzione con la regione siciliana per consentire il pagamento
delle spettanze a migliaia di lavoratori siciliani dei bacini pip e
asu. Quasi diecimila famiglie si trovano in difficoltà a causa della
diatriba tra l’Ente previdenziale e il governo regionale. Mi risulta
che anche le risorse assicurate dell’Amministrazione regionale siano
già state trasferite all’Inps e ciò mi porta a denunciare l’iniquità
subita da Pip e Asu senza emolumenti dall’inizio dell’anno. Auspico
che il governo agisca con determinazione per non far soffrire chi già
vive di un sussidio e da anni aspetta un pieno riconoscimento dalla
Regione per uscire dal limbo del precariato”. Lo afferma Edy Tamajo,
deputato regionale di Sicilia Futura.