Dichiarazioni dall’assessore regionale Vittorio Sgarbi: nota dell’amministrazione comunale

0
537

 

Messina – “Ci lasciano sconcertati le espressioni utilizzate dall’assessore Sgarbi con riferimento a Cecilia Strada. Si tratta di affermazioni profondamente sessiste, violente ed offensive della dignità femminile. Siamo fermamente convinti che sia anche lo spessore umano a fare lo spessore politico ed istituzionale di una persona e ci chiediamo come ci si possa mettere a servizio della comunità se si è così sprezzanti verso le persone, come si possa essere persone di cultura senza avere cultura del rispetto. Nell’esprimere solidarietà a Cecilia Strada, chiediamo al presidente Musumeci di assumere immediatamente provvedimenti adeguati”.