Donato volume storico alla biblioteca Cannizzaro

0
328

Messina – “Gli eroi dell’Università Castrense. Gli aspiranti medici caduti nella Grande Guerra” è il volume di Daniela Baldo ed Euro Ponte stampato da CLEUP nel 2017, donato alla Biblioteca Comunale “Tommaso Cannizzaro”. A fare omaggio del saggio celebrativo della prima Guerra Mondiale, Grazia Patanè, dirigente scolastico del XIII Istituto comprensivo “Albino Luciani”, cui l’assessore alla Cultura, Federico Alagna, e il dirigente del dipartimento Politiche Culturali, Salvatore De Francesco, hanno rivolto nel corso di un incontro la loro riconoscenza. Il volume tratta l’istituzione dell’Università Castrense al fronte isontino diretto alla formazione di medici di leva da inviare in prima linea. Tra questi studenti anche il messinese Ettore Castronovo, impegnato negli anni bellici nell’assistenza sanitaria al fronte. A Castronovo, che molti anni dopo sarebbe divenuto scienziato – radiologo di fama internazionale, gli autori hanno dedicato un intero capitolo.