Turismo di Pasqua, Catania la città più gettonata d’Europa

0
415

Catania – Lo rivela una articolo de La Repubblica a firma di Simone Cosimi che analizza i dati del sito specializzato Momondo. Il sindaco Bianco: “Turismo significa lavoro per tanta gente e ricchezza per la città. Dopo essere in vetta nelle classifiche di Trip Advisor , EDreams, Cast di Bologna, Vanity Fair, Travel Appeal e Trivago, adesso è la volta di Momondo”.

Catania è la tratta area in Europa più gettonata per le prossime vacanze di Pasqua. Lo rivela una articolo de La Repubblica a firma di Simone Cosimi, che scrive testualmente: “In vetta alle mete più ambite dagli italiani -o quantomeno, le tratte più gettonate- ci sono Catania, Amsterdam e Londra. Seguono Milano, Parigi, Barcellona e infine il quartetto Palermo, Roma, Lisbona e Praga. Amsterdam e la capitale britannica sono una costante: si sono alternate in vetta alla classifica a partire dal 2016, mentre il capoluogo catalano – per due anni sul gradino più basso del podio – è stato scalzato da Catania, che conquista appunto la prima posizione”.
Inoltre, segnala ancora Cosimi, Catania subisce in maniera molto leggera l’aumento generale del prezzo medio del biglietto aereo che si mantiene tutto sommato a buon mercato: “Nel complesso, fa notare l’indagine, sono proprio le destinazioni italiane a guadagnare terreno nella classifica delle prossime festività: non solo Catania diventa la regina di questa particolare lista (scalando cinque posizioni rispetto allo scorso anno, con un prezzo medio del volo andata e ritorno di 168 euro) ma nella top 10 di quest’anno le destinazioni tricolori diventano ben quattro, con Milano (quarta, risale di tre gradini rispetto al 2017), Palermo, new entry direttamente in settima posizione appena sopra Roma (ottava), che avanza di due posizioni dallo scorso anno. Fra l’altro, i voli per la Capitale e per Milano sono anche i più economici dell’elenco, con una media di 124 (nel secondo caso) e 129 euro. La più cara è invece Lisbona, con un biglietto medio di 350 euro”.
Soddisfazione da parte del sindaco Enzo Bianco che afferma: “Turismo significa lavoro per tanta gente e ricchezza per la città. Catania con il suo patrimonio storico, archeologico e culturale offre una proposta turistica di alto livello. Un patrimonio che è stato valorizzato dall’azione dell’amministrazione comunale che, con le proposte lanciate nel campo museale, artistico e culturale, ha contribuito a farla diventare una delle mete preferite dei turisti. Catania era già in vetta in diverse classifiche di gradimento a partire da quella di Trip Advisor per proseguire con EDreams, Cast di Bologna, Vanity Fair, Travel Appeal e Trivago. Adesso è la volta di Momondo. Una bella soddisfazione che premia il lavoro svolto in questi anni”.