Studenti del Principe Umberto in visita a Palazzo degli Elefanti

0
414


L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro svolto in collaborazione tra il Liceo catanese e l’Amministrazione

Catania – Le classi IV H e III DL del liceo catanese “Principe Umberto di Savoia” hanno visitato il Municipio e simulato una seduta del Consiglio comunale nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro realizzato in collaborazione con l’Amministrazione e l’Archivio storico comunale dal titolo: “La rinascita del Teatro Massimo Bellini dal 1945 al 1953 negli atti amministrativi del Comune”.
Gli studenti sono stati accolti dall’assessore ai Saperi e Bellezza condivisa Orazio Licandro e dal consigliere comunale Sebastiano Anastasi.
Dopo la visita del Palazzo di città, guidati dal cerimoniere Luigi Maina, i ragazzi hanno preso posto tra i banchi del consiglio comunale e anche sugli scranni centrali con lo studente sindaco Riccardo Pulvirenti e gli assessori Luana Cipriani, Eleonora Salvo, Federica Grimaldi, Enrico Pafumi, Alessandra Marino. Erano presenti le docenti del Principe Umberto Giusi Barbarino e Maria Vecchio, e il responsabile di Biblioteche e Archivio Storico comunali Silvano Marino con la tutor del progetto Agata Tarso.
Cultura e teatri, sport e impianti, attività e funzioni degli organi di governo della città sono stati alcuni degli argomenti sui quali i ragazzi hanno maggiormente interloquito, partendo dal progetto di alternanza scuola-lavoro.
L’incontro in municipio è stato organizzato dall’Ufficio Studi della Presidenza del Consiglio comunale.