Arrestato, dalla Polizia di Stato, per spaccio di droga pregiudicato palermitano

0
324

 

Palermo – La Polizia di Stato, nell’ambito di mirati servizi di prevenzione e contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nel capoluogo, ha tratto in arresto Lo Verso Fabio, 30enne palermitano di corso dei Mille.

Poliziotti appartenenti al Commissariato di P.S. “Brancaccio”, ieri, intorno a mezzogiorno, transitando per corso dei Mille, all’altezza di piazzale Ignazio Calona, hanno notato, a poca distanza, due individui confabulare tra di loro.

Avendo riconosciuto in uno dei due soggetti, un pregiudicato con trascorsi criminali, Lo Verso Fabio, hanno arrestato la marcia ponendosi in “discreta” osservazione.

L’uomo teneva in mano un involucro in collophane che, alla vista dei poliziotti, ha occultato frettolosamente sotto un contenitore di rifiuti, per poi allontanarsi repentinamente dal posto. Gli agenti, a questo punto, hanno deciso di intervenire e bloccare il trentenne pregiudicato.

All’interno dell’involucro in cellophane, poco prima occultato dal malvivente, vi erano 8 dosi di sostanza stupefacente, confezionate singolarmente. Lo Verso, invece, nascondeva all’interno degli slip la somma di 125,00 euro in banconote di vario genere.

La droga, 5 dosi di “Crack” e 3 di “Cocaina” ed il denaro contante sono stati posti soto sequestro, mentre Lo Verso è stato tratto in arresto per spaccio di sostanze stupefacenti.