Comella: “Situazione grave. Invitalia e Bluetc adesso chiariscano, Regione e Mise diano risposte ai lavoratori”

0
388

 

Palermo – Assemblea e sit-in, venerdì 20 aprile alle 9.30, davanti ai cancelli dello stabilimento ex Fiat di Termini. Ad organizzarla con urgenza la Uilm di Palermo, insieme a Fim e Fiom, dopo avere appreso  della procedura di recupero dei fondi da parte di Invitalia a Blutec. E il segretario Vincenzo Comella precisa: “La situazione è molto grave. Adesso serve capire come stanno realmente le cose e trovare soluzioni per questa emergenza e per i tutti i lavoratori, compresi quelli dell’Indotto. La Regione e il Mise devono intervenire subito in quest’ area di crisi complessa e verificare che parta la reindustrializzazione del sito”.