Mannino e Sardisco conquistano il cuore dei piccoli di Tito

0
1748

Tito (PZ) – Mannino e Sardisco conquistano il cuore dei piccoli di Tito. «Se la vera cultura della legalità passa dal cuore dei piccoli, nel Comune di Tito questo “piccolo” miracolo si è avverato in pieno. Grazie a mamme meravigliose che danno corpo all’Associazione Volontari Scuola Tito, e all’Amministrazione Comunale capitanata dal giovane sindaco Graziano Scavone, il Comune della Basilicata ha accolto con entusiasmo Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco, cuore e anima del Parlamento della Legalità Internazionale, dando così voce agli articoli della Costituzione Italiana con i pennelli della bellezza e della gratitudine. L’appuntamento si è svolto presso la sala conferenze dedicata a Don Domenico Scavone che ha visto una numerosa presenza di genitori, rimasti felicemente entusiasti tanto da immortalare con i cellulari ogni espressione e parole di esortazione. Incisivo Salvatore Sardisco che da “buon papà” ha esortato i genitori presenti al dialogo con i figli, all’ascolto dei loro bisogni e programmare insieme un cammino culturale ricco di sogni e speranze che si devono concretizzare tra famiglia e scuola. Nicolò Mannino è andato diritto al cuore coniugando articoli della Costituzione Italiana con i dieci Comandamenti per poi riassumere tutto in una sola esortazione: “Amare il prossimo come se stessi”. Contenta e solare la dirigente scolastica Marcella Marsico, donna di grande preparazione culturale e altrettanto zelo per la scuola “palestra di vita”. Tra Mannino, Sardisco e Marsico è amore (per la cultura e la crescita dei bambini) a prima vista. E se poi ci metti il plauso di un Senatore della Repubblica presente all’incontro come Arnaldo Lomuti, componente della Commissione Giustizia del Senato, il quadro si completa con una cornice di tutto rispetto. L’avvocato Loredana Bruno, che insieme alle altre mamme dell’Associazione Volontari Scuola ha voluto fortemente la partecipazione di Nicolò Mannino e Salvatore, si dice fiera della riuscita della manifestazione e tutti assicurano la loro prossima tappa a Monreale il 22 maggio in occasione della festa della Vita, voluta dal Parlamento della Legalità Internazionale. Anche a Tito nascerà un’ambasciata del Parlamento della Legalità ma questa sarà notizia per un altro articolo. E così la Basilicata fa sentire il suo affetto a due grandi uomini come Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco, che dedicano tutto questo successo ai componenti della grande e meravigliosa famiglia del Parlamento della Legalità Internazionale e ai cittadini di Tito, persone meravigliose, semplici e molto accoglienti».

longo@gdmed.it

Giuseppe Longo