Arduino si auto sospende da coordinatore di Forza Italia

0
842

 

Palermo – Purtroppo non per mia volontà, ma per la miope visione da parte dei tre consiglieri della IV Circoscrizione eletti in Forza Italia, sono costretto ad auto sospendermi  dal ruolo che mi è stato  affidato di Coordinatore di Forza Italia. Ho sempre cercato il dialogo e il confronto con loro ,al fine di essere propositivo ed essere anche una voce Unica verso la Presidenza  a guida Moncada, che non ha quasi fatto nulla per i vari quartieri, ormai abbandonati a se stessi, e ai tanti disservizi. Preferisco essere un libero cittadino sempre all’interno di Forza Italia, con mia voce libera e critica, per il bene comune. Faccio gli auguri di buon lavoro ai tre consiglieri, credo che tradire il mandato affidato dagli elettori, sia la cosa più grave.