A Ragusa Ibla per la festa di San Giorgio cartoline improponibili per i visitatori

0
465
Immondizia lasciata per strada
Le condizioni del marciapiede a due passi dalla cupola del Duomo
Mancato decespugliamento al distretto

 

Nicita: “Il quartiere barocco è in condizioni di degrado mai viste prima”

Ragusa – “Almeno per la festa di San Giorgio martire, che in questi giorni sta richiamando migliaia di visitatori, ci saremmo attesi un pizzico di attenzione in più da questa amministrazione. E, invece, tra differenziata che non carbura ed erbacce che restano al loro posto senza che nessuno si preoccupi di decepusgliare, stiamo offrendo delle cartoline davvero improponibili a chi viene a trovarci”. La denuncia è della consigliera Manuela Nicita che sollecita interventi urgenti per fare in modo che, almeno nella giornata di oggi, quando ci sarà la processione solenne, la situazione possa rientrare nell’alveo della normalità. “Tra operatori commerciali e residenti – chiarisce Nicita – ho raccolto decine e decine di segnalazioni. Ma possibile che il Comune guidato dal sindaco Piccitto, ancora per poco per fortuna, non abbia sentito la necessità di tirare a lucido il quartiere barocco almeno nelle zone cruciali? Mi sembra, davvero, che al peggio non c’è mai fine. Qualcuno potrà dire che queste sono accuse strumentali in vista della prossima campagna elettorale. Invito questo stesso qualcuno a farsi due passi dalle parti di Ibla e a verificare che cosa sta succedendo. Siamo davvero alla frutta”.