Miccichè incontra i ministri di Albania e Kosovo

0
1034

 

Collaborazione proficua per tutelare le minoranze linguistiche”

Palermo – “Sono felice di contribuire ad intensificare i rapporti di amicizia e fratellanza tra la Sicilia e le comunità Arbëreshë”. Lo ha detto il presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, Gianfranco Miccichè alla delegazione di Ministri della Repubblica d’Albania e della Repubblica del Kosovo, che stamane sono stati ricevuti nella Torre Pisana di Palazzo dei Normanni.

La delegazione composta da Majko Pandeli, Ministro della Diaspora della Repubblica d’Albania, Limaj Fatmir, vice Primo Ministro della Repubblica del Kosovo, Gashi Dardan, Ministro della Diaspora della Repubblica del Kosovo, Edmond Kuramaku, console dell’Ambasciata d’Albania in Roma, Luan Maxhuni, Rappresentanza dei referenti in Sicilia e Vincenzo Lombardo, Referente Ministro Diaspora Repubblica d’Albania, sono in visita ufficiale in Sicilia. Domenica scorsa prima tappa a Piana degli Albanesi dove si è svolto un incontro sul tema “Minoranze storico-linguistiche”.

La delegazione, che è stata ricevuta dal Presidente dell’ARS, era accompagnata dal sindaco di Piana degli Albanesi, Rosario Petta che ha ricordato a Miccichè l’esistenza di una legge regionale, che risale al 1998, per la tutela delle minoranze linguistiche. Una norma che bisogna rilanciare nella sua attuazione pratica.

Sono disponibile – ha detto Miccichè – a mettere in campo tutti gli strumenti e l’impegno istituzionale affinchè vi sia la necessaria attenzione per una collaborazione proficua con le minoranze storico linguistiche che possa anche sfociare in un naturale sviluppo socio-culturale”.