Caracausi: “bene i lavori sul ponte Corleone ma occorre accelerare sul raddoppio”

0
371
Paolo Caracausi

 

Palermo – “Il fatto che il Ponte Corleone di Palermo sia stabile e sicuro è un elemento positivo, ma il Comune deve accelerare al massimo le procedure per il raddoppio della struttura che consentirebbe interventi più radicali e duraturi. Se il limite dei 30 chilometri orari serve a garantire la sicurezza ben venga, ma invitiamo l’Amministrazione a cercare misure alternative agli autovelox come, per esempio, i sensori messi a punto dall’Università di Palermo, capaci di segnalare eventuali criticità o problemi e che consentirebbero interventi tempestivi”. Lo dice Paolo Caracausi, consigliere comunale di Palermo del Mov139, in quota Idv, in merito alla conferenza stampa del sindaco Orlando sul Ponte Corleone.