Multa Ue su acque reflue

0
364
Paolo Caracausi

Caracausi: “a Palermo cantieri pronti, si riqualifichi l’Oreto”

Palermo – “Il fatto che a Palermo, entro il 2021, si completeranno le 13 opere per la depurazione delle acque reflue ad oggi commissariate è una buona notizia per la città: speriamo che in questo modo si possano affievolire le sanzioni dell’Unione europea che riguardano in particolar modo la Sicilia”. Lo dice Paolo Caracausi, consigliere comunale di Palermo di Idv, commentando la conferenza stampa tenutasi tra il sindaco Orlando e il commissario straordinario nazionale Enrico Rolle.

“Si tratta di cantieri per 100 milioni di euro – dice Caracausi – che consentiranno non solo di bonificare tutta la costa Sud, ma di far tornare all’antico splendore soprattutto il fiume Oreto. Ho partecipato, insieme al vicesindaco Sergio Marino e alle associazioni, al tavolo tecnico presso l’assessorato regionale all’Ambiente che sta riunendo tutti gli enti coinvolti e il cui obiettivo è approvare, in tempi brevi, il contratto di fiume e fare dell’Oreto una risorsa per il territorio”.