Fiume Oreto, incontro alla Regione

0
251
Paolo Caracausi


Caracausi: “al lavoro per la riqualificazione”

Palermo – La settimana scorsa, presso l’assessorato regionale al Territorio e Ambiente, si è tenuta una nuova riunione del tavolo tecnico per il contratto di fiume dell’Oreto di Palermo. Presenti Paolo Caracausi, consigliere comunale di Palermo del Mov139, in quota Idv, il vicesindaco di Palermo Sergio Marino, il sindaco di Altofonte Angelina De Luca, i rappresentanti del comune di Monreale, il docente universitario Manfredi Leone, il Wwf, il direttore del Cesvop Alberto Giampino e alcune associazioni che si occupano di turismo e ambiente.

Stiamo facendo grandi passi in avanti – dice Caracausi – con l’obiettivo di veder rinascere il fiume Oreto e la costa Sud di Palermo. Un’iniziativa che sono orgoglioso di avere intrapreso e sostenuto: finalmente, dopo tanti anni, siamo a un passo dal traguardo, ossia il Programma d’azione condiviso che coinvolge tutti gli enti interessati e il Contratto di fiume. Non dobbiamo limitarci alla tutela dell’ambiente e alla prevenzione dei rischi, di per sé già importanti, ma puntiamo a una sinergia tra pubblico e privato che favorisca uno sviluppo sostenibile e la fruizione del territorio. Dobbiamo realizzare nell’Oreto quella agricoltura multifunzionale e innovativa che è la vera sfida del futuro”.