Polizia di Stato:sequestrate armi senza autorizzazioni ed elevate numerose sanzioni per violazioni stradali

0
403

 

Bagheria (Palermo) – La Polizia di Stato, nell’ambito delle attività di prevenzione dei reati nel comprensorio bagherese, ulteriormente rafforzate, anche in previsione dell’imminente stagione estiva e del conseguente afflusso di turisti nelle zone balneari del territorio, ha effettuato nel corso degli ultimi giorni mirati dispositivi di sicurezza e controllo, volti al contrasto delle forme di illegalità diffusa, in particolare nel contesto stradale.

Nel corso dei servizi, gli agenti del Commissariato di P.S. “Bagheria” hanno proceduto al sequestro amministrativo di 6 mezzi e di altrettante carte di circolazione di veicoli sprovvisti di assicurazione, di revisione o condotti senza essere in possesso della patente di guida, nonché al ritiro di 3 patenti risultate non conformi al tipo di veicolo condotto da parte dei titolari. Nel complesso dei servizi sono state contestate 16 infrazioni al Codice della Strada ed accertate violazioni per un ammontare di circa 15.500,00 euro.

Anche per ciò che concerne il sempre caldo fronte delle armi, i poliziotti del Commissariato di P.S. “Bagheria” hanno avviato un’importante operazione di monitoraggio e rivalutazione delle detenzioni di armi nel territorio: è stato, così, completato l’iter amministrativo che ha portato al ritiro, negli ultimi giorni, di 29 armi nei confronti di altrettanti detentori per i quali è stata accertata la mancanza dei requisiti prescritti dalla legge.

I controlli proseguiranno nel corso delle prossime settimane.