San Martino delle Scale.Se vai montagna porta con te una busta per eliminare un rifiuto abbandonato

0
626

Palermo – Se vai montagna porta con te un busta della spazzatura e raccogli almeno bottiglia di plastica abbandonata. Un buon modo di vivere la natura, aiutandola a non essere invasa dai rifiuti.

Una bottiglia di plastica abbandonata non si decompone quasi mai del tutto, e allora nasce questa idea , dichiara – Paolo Arduino- Gruppo Amici San Martino delle Scale -prendendo esempio da amici, che hanno un elevato senso civico,  infatti nelle loro passeggiate in montagna , portano con se una busta della spazzatura, raccogliendo ciò che “distrattamente” qualcuno abbandona a terra, come ad esempio bottiglie di plastica , lattine…ecc, e anche noi adesso facciamo così. Chi va  in montagna a passeggiare, vuol dire che piace la natura e la rispetta, e quindi rivolgiamo  questo appello a questa categoria di persone.

Purtroppo la gente che si reca in montagna molto spesso non rispetta l’ambiente che li ospita, e senza pensare al male che si arreca, lascia a terra di tutto.

I rifiuti hanno vita lunga, quasi eterna, e i luoghi incontaminati sono sempre meno. Disseminare il nostro territorio di oggetti difficilmente biodegradabili non è solo un segno di inciviltà, azioni simili si ripercuoteranno sulle generazioni future, che potrebbero ritrovarsi tra le mani un pianeta trasformato in un immondezzaio. Per meglio comprendere gli effetti nocivi prodotti dall’abbandono indiscriminato di rifiuti nell’ambiente può essere utile ricordarci quanto impiegano gli oggetti di uso comune a decomporsi:

Fazzoletto di carta: 4 settimane
• Giornale: 6 settimane
• Fiammifero: 6 mesi
• Stoffa: 10 mesi
• Mozzicone: 1 anno
• Gomma da masticare: 5 anni
• Lattina d’alluminio: tra i 10 e i 100 anni
• Cotton-fioc: tra i 20 e i 30 anni
• Sacchetto di plastica: tra i 100 e i 1000 anni
• Accendino di plastica: tra i 100 e i 1000 anni
• Tessuto sintetico: 500 anni
• Pannolino: 500 anni
• Scheda telefonica: 1000 anni
• Bottiglie di vetro: 1000 anni
• Contenitore di polistirolo: 1000 anni
• Bottiglia di plastica: mai completamente

Ida Cangemi