Il fiuto di Mike incastra un 64enne che viene arrestato dai Carabinieri

0
487

 

Carini (Pa) – Sono stati i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Carini, guidati dal fiuto infallibile di Mike, pastore tedesco di 4 anni, unità cinofila antidroga, da 4 anni in forza al Nucleo Carabinieri Cinofili di Palermo Villagrazia, a trarre in arresto Mauro Francesco, palermitano classe 1953.

Da giorni i militari avevano notato uno strano viavai nei pressi dell’abitazione, in via Salita Maria a Carini. Insospettiti, gli operanti sono giunti in casa dell’uomo, rinvenendo e sequestrando una pianta di marijuana, nonché 150 grammi del medesimo stupefacente già essiccati, nonché 5 grammi di hashish suddivisi in vari pezzi. Contestualmente, gli uomini dell’Arma hanno sorpreso un vicino di casa del Mauro con circa 10 grammi di marijuana, motivo per il quale è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Palermo quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Mauro Francesco su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato tratto in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Giudicato con il rito direttissimo presso il Tribunale di Palermo, a seguito di convalida è stato sottoposto agli arresti domiciliari.