Quel grido di verità e giustizia che incoraggia a non mollare: ne parliamo con Nicolò Mannino e Carlo Guidotti

0
868

 

Palermo – Pubblichiamo l’intervista rilasciata da Nicolò Mannino a Tele One. «Il prof. Nicolò Mannino, in un’intervista televisiva di Tele One, presenta l’agenda del Parlamento della Legalità Internazionale e la pubblicazione del libro “Peccatori sì – corrotti mai”. Quel grido di verità e giustizia che incoraggia a non mollare: ne parliamo con Nicolò Mannino e Carlo Guidotti. “Dobbiamo pagare un debito per tutti colori i quali hanno versato tanto sangue innocente”, con queste parole di Paolo Borsellino inizia l’intervista rilasciata dal prof. Nicolò Mannino presso gli studi televisivi di Tele One, il 4 luglio.

Il Presidente del Parlamento della Legalità Internazionale ha ricordato come è forte il suo impegno personale e quello di tutti i suoi collaboratori, affinché si possa mantenere viva la memoria dei protagonisti della nostra storia più recente condividendo, soprattutto con i giovani e nelle scuole, il messaggio di Giovanni Falcone e di Paolo Borsellino e di tutti coloro i quali hanno donato la loro vita per lo Stato.

Abbiamo quindi un grande debito da pagare e lo dobbiamo fare gioiosamente per chi, come noi, crede che debba camminare sempre con la schiena dritta” ha continuato il prof. Mannino, che ha ricordato ai microfoni di Tele One, la ricca agenda carica di appuntamenti istituzionali, che vede la partecipazione del Parlamento della Legalità Internazionale presente in tutta Italia, fra cui Lombardia, Emilia Romagna, Lazio, Campania, Puglia, Basilicata e Sicilia.

Il prossimo incontro si terrà a Peschiera del Garda, proprio dove era custodita la “Quarto Savona 15”, l’auto che fu obiettivo dell’esplosione della terribile strage di Capaci, dove adesso, il Parlamento della Legalità Internazionale, a fianco degli allievi della Polizia di Stato, porrà un tricolore, che ricorda proprio l’amore verso chi ha dato la vita a quei principi di legalità, giustizia, amore e solidarietà, che non vanno mai dimenticati.

Fra gli impegni imminenti, in vista anche della visita del Santo Padre a Palermo, vi è la pubblicazione di un libro dal titolo “Peccatori sì, corrotti mai”, scritto da Nicolò Mannino e da Salvo Sardisco, rispettivamente presidente e vicepresidente del Parlamento della Legalità Internazionale, con il contributo di Michele Albanese, direttore della Banca Monte Pruno.

Nell’intervista ne ha parlato il dott. Carlo Guidotti, scrittore, giornalista ed editore, direttore della casa editrice Edizioni Ex Libris, a cui ne è stata affidata la pubblicazione.

È un onore per me contribuire, con la pubblicazione di un libro, alla diffusione del pensiero e dell’opera di Padre Pino Puglisi, figura a cui sono molto legato spiritualmente” ha detto Carlo Guidotti, spiegando come la casa editrice Edizioni Ex Libris sia da sempre ad alcune tematiche molto delicate.

La casa editrice palermitana è da sempre vicina alle emergenze sociali, con diverse pubblicazioni il cui ricavato va devoluto in beneficenza ad alcune associazioni di volontariato, molto attive nel territorio; a fianco di ciò, il direttore Carlo Guidotti, è particolarmente impegnato, come scrittore e giornalista, nella diffusione dei messaggi di legalità e giustizia, soprattutto nei confronti dei ragazzi e dei bambini, affinchè possano conoscere taluni aspetti della nostra storia spesso dimenticati e posti in secondo piano, con l’obiettivo di creare già adesso un presente migliore affinché possiamo avere delle solide fondamenta per un futuro, si spera, più ricco di buoni principi.

Il libro “Peccatori sì, corrotti mai”, ha spiegato Guidotti, si avvale della collaborazione di numerosi ragazzi, docenti, personalità delle istituzioni pubbliche e financo di detenuti e si pregia, e questo è davvero un fatto eccezionale, di contenere fra le sue pagine una lettera di Papa Francesco, inviata proprio al Parlamento della Legalità Internazionale nella quale invita il presidente e tutti i collaboratori a continuare la sua pregevole attività. Il libro verrà presentato al Palazzo Arcivescovile di Monreale alla presenza dell’Arcivescovo di Monreale Mons. Pennisi e di numerose personalità istituzionali.

È questa una nuova attività del Parlamento della Legalità Internazionale, e della casa editrice Edizioni Ex Libris, che sposando il messaggio proprio di Papa Francesco, con questi incontri, conferenze e pubblicazioni cercano di andare dai ragazzi “per capire con tenerezza e dolcezza che la vita è un dono”».

longo@gdmed.it

Ph copertina:Da sx

Carlo Guidotti

Mannino e Guidotti

Giuseppe Longo