Il Palchetto della Musica al Foro Italico, nel degrado, e trasformato in un dormitorio

0
1932

Palermo – Città Capitale della Cultura, Palermo in questo momento è invasa dai turisti, e dai tanti palermitani che stanno riscoprendo la loro bella città. 

In questi giorni al Foro Italico, si va anche a ritrovare il carro della “Santuzza”, Santa Rosalia, usato per il festino, e se uno si sofferma a visitare il palchetto della Musica, lo può ammirare nel suo più totale degrado, trasformato anche in un bellissimo dormitorio.Certo dormire dentro il palchetto non è da tutti ed ha sicuramente il suo fascino.

Costruito nell’800, il Palchetto della Musica al Foro Italico, contemporaneo di quello omonimo al Politeama, è uno dei monumenti più rappresentativi della città.


L’edificio in stile neoclassico è stato utilizzato, com’era uso, per i concerti di orchestrine e bande musicali.

Fu realizzato nel 1846 su progetto di Domenico Lo Faso e Carlo Giachery, e in poco tempo divenne il simbolo delle passeggiate estive della nobiltà e borghesia palermitane. (Fonti Web)

Francesco Paolo Arduino