Lo Curto:”bene aumento capitale per Airgest ora via libera a piano di promozione territoriale per incrementare voli su Birgi”

0
355



Palermo – “L’aeroporto di Trapani Birgi potrà tornare presto alla
massima operatività grazie all’approvazione dell’aumento di capitale
della società Airgest, varato per effetto della norma che ho
voluto fortemente nella legge di stabilità regionale che ha consentito
la sottoscrizione da parte della Regione di azioni per 12,5 milioni di
euro. Ora abbiamo davanti il secondo step che coincide con il parere
della V commissione Ars al Piano di promozione territoriale necessario
al varo del bando per le tratte. Già martedì prossimo l’organismo
parlamentare si esprimerà dando così il via al rilancio
dell’aerostazione con la prospettiva immediata di far tornare i
vettori su Trapani già dalla stagione autunnale e di programmare la
stagione estiva. Sono oltremodo fiduciosa che con l’approvazione della
mozione 109 all’Assemblea regionale siciliana di cui ero prima
firmataria, ora il governo Musumeci accelererà sull’accorpamento delle
società di gestione degli aeroporti siciliani, prevededone una per
Trapani e Palermo in maniera da rendere concorrenziale e strategica
l’offerta degli slot per l’area occidentale della Sicilia. Per Birgi
quindi ci sono tutte le condizioni per far diventare l’infrastruttura
aeroportuale il motore dell’economia turistica del trapanese”. Lo
afferma Eleonora Lo Curto, capogruppo dell’Udc all’Assemblea regionale
siciliana.