Un luogo pubblico intitolato a Rita Atria

0
357
Leoluca Orlando

 

Palermo – Sarà intitolato a Rita Atria uno spazio pubblico della città di Palermo. Lo comunica il sindaco Leoluca Orlando in occasione del 26esimo anniversario della morte della giovane collaboratrice di giustizia che si tolse la vita dopo la morte del giudice Paolo Borsellino.

Per Orlando, “ricordare il sacrificio di quella giovane ragazza, che con Paolo Borsellino perse una importante se non la più importante figura di riferimento, è un atto doveroso di memoria. Serve soprattutto a ricordare ai giovani l’importanza dell’impegno per la verità, la giustizia e la propria libertà anche quando questo significa dovere rompere legami e affetti. Ricordare Rita Atria vuol dire ricordare ed onorare la forza di volontà e la voglia di riscatto dei giovani siciliani”.