I Carabinieri denunciano partinicese accusato di lesioni personali aggravate dall’odio razziale nei confronti di un sengalese

0
334

 

Partinico (Pa) – I Carabinieri della compagnia di partinico hanno deferito in stato di libertà, B. G., classe 1984, del luogo, individuato quale responsabile dei reati di lesioni personali aggravate dall’odio raziale, nei confronti di un cittadino senegalese, classe 1999, ospite presso un centro di accoglienza.

Le indagini dei Carabinieri della Compagnia hanno consentito di individuare il predetto, la cui presenza sul luogo del reato veniva, inoltre,  confermata da diverse testimonianze.