Arrestato extracomunitario per rapina

0
260

 

Partinico (Pa) – La Polizia di Stato, ha tratto in arresto il cittadino extracomunitario Bahniss Youssef, di anni 32 nativo del Marocco.

Ieri sera un cittadino italiano si presentava presso il Commissariato di P.S. Partinico per segnalare che, mentre era all’interno della propria autovettura, parcata in una via centrale della cittadina, improvvisamente un uomo gli apriva la portiera dell’auto, introducendosi all’interno e, dopo averlo immobilizzato, minacciandolo di procurargli lesioni personali senza avvalersi di alcun oggetto contundente o arma, si faceva consegnare uno smartphone ed l’orologio che indossava al polso e fuggiva subito via.

I Poliziotti del Commissariato di P.S. Partinico, in servizio di controllo del territorio, iniziavano un’accurata ricerca per le vie della cittadina, al fine di rintracciare l’autore del reato; ed infatti pochi minuti dopo, venivano identificati e fermati tre giovani di cui uno rassomigliante alle precise e dettagliate descrizioni fornite dalla vittima. Addosso gli veniva rinvenuta la refurtiva.

Pertanto l’uomo veniva indagato in stato di arresto per il reato di rapina aggravata e condotto presso le Camere di Sicurezza della Questura di Palermo.

L’Autorità Giudiziaria ieri convalidava l’arresto e lo sottoponeva al regime degli arresti domiciliari.