Lagalla: “necessario intervenire sulla Agrigento-Castelvetrano”

0
178

 

Palermo – Alla luce dei recenti fatti di cronaca, che denunciano lo stato critico della viabilità nella provincia di Agrigento, l’assessore Roberto Lagalla fa eco alla dichiarazione dell’onorevole Michele Catanzaro a proposito del progetto relativo alla connessione statale Gela – Agrigento – Castelvetrano.

Concordo sulla necessità di garantire ai cittadini strade sicure e percorribili, perché non possiamo più permettere che quel tratto di statale, tra Agrigento e Castelvetrano, mieta ancora nuove vittime. Pertanto, ritengo corretta l’attenzione sollevata dall’onorevole Catanzaro su una problematica alla quale il Presidente Musumeci e l’assessore Marco Falcone stanno già lavorando nel quadro più generale dell’assetto viario siciliano. La provincia agrigentina è oggettivamente penalizzata e mortificata dalla carenza di collegamenti efficienti che, oltre ad impedire lo sviluppo del territorio, mettono in pericolo la vita di quanti ogni giorni sono costretti a percorre la SS115. Inoltre, è chiaro come il rilancio della rete viaria dell’Isola sia condizione indispensabile per garantire crescita economica e sviluppo turistico”.