Esce dal supermercato carico di bottiglie appena rubate. I Carabinieri lo arrestano

0
212

 

Palermo – Sin da subito aveva destato sospetti al personale interno per il suo fare guardingo.

I Carabinieri della Stazione Resuttana Colli hanno arrestato in flagranza di reato S. B., 32enne palermitano, con l’accusa di furto aggravato.

L’uomo aveva fatto ingresso all’interno dell’Auchan del centro commerciale Conca d’Oro.

Dopo la segnalazione i Carabinieri, della Stazione di Resuttana Colli, sono immediatamente intervenuti riuscendo a sorprendere l’uomo mentre varcava l’uscita carico di bottiglie di anice.

La refurtiva è stata prontamente restituita e riposizionata sugli scaffali, mentre l’uomo, dopo il rito direttissimo, è stato rimesso in libertà in attesa del processo.