Periferie, Chinnici (Pd): “Il Governo Conte ha preso in giro gli italiani”

0
309

 

Palermo – “I nostri timori erano purtroppo fondati: il Governo Conte, sostenuto da Salvini e Di Maio, ha realizzato uno scippo da centinaia di milioni di euro ai danni degli italiani e in particolar modo di coloro che vivono nelle zone più disagiate del Paese – dice Dario Chinnici, capogruppo del Pd al consiglio comunale di Palermo – Il bando periferie è finito nel congelatore, le risorse sono state dirottate altrove e il fantomatico accordo con l’Anci si è rivelato un bluff: un’operazione che ha privato le periferie di Palermo di investimenti per 118 milioni di euro, nonostante la passerella del Presidente del Consiglio a Brancaccio di una settimana fa, ma in generale ha tolto 4 miliardi ai progetti preparati da 96 comuni di tutta Italia. Il Partito Democratico farà sentire la propria voce in ogni comune italiano, a partire proprio da Palermo: non ci fermeremo e non consentiremo a leghisti e grillini di prendere in giro i cittadini”.