Orlando su Reset e partecipate “Sono state altre amministrazioni a far sparire i soldi per i lavoratori dal bilancio

0
268
Leoluca Orlando

 

Palermo – “Nell’attuale schema di bilancio sono stanziate le somme previste dal
contratto di servizio con la Reset. Non potrebbe essere altrimenti e
non è corretto da parte di chiunque parlare di somme diverse.”

Lo afferma il Sindaco a seguito della nota dei sindacati che mostrano
preoccupazione circa presunti tagli allo stanziamento per la RESET.

“Comprendo bene la preoccupazione di sindacati e lavoratori – prosegue
Orlando – visto che in passato, con la precedente Amministrazione
comunale era effettivamente successo che i soldi per quella che era
allora la Gesip fossero cancellati dal bilancio.
Ma voglio rassicurarli. Così come quei lavoratori e i servizi sono
stati salvati creando la Reset dopo il fallimento Gesip, così c’è
alcuna intenzione di portare di nuovo le aziende al fallimento.
Già quest’anno, in fase di assestamento di bilancio saranno trovate
ulteriori risorse, Ma soprattutto si avvierà la necessaria revisione
del Contratto di Reset, come di quello di tutte le altre aziende,
proprio per evitare che scelte sbagliate sul piano finanziario o sul
piano organizzativo possano portare di nuovo ai fallimenti, con la
perdita di servizi per la città e di migliaia di posti di lavoro.”