Solidarietà a Fava

0
111

 

Palermo – Il Coordinamento Palermo Pride esprime la propria solidarietà a Claudio Fava per il vile atto intimidatorio di cui è stato protagonista stamattina.

Una busta con proiettile inviata al Presidente della Commissione Antimafia dell’Assemblea Regionale Siciliana, mentre si sta occupando di Massoneria, del cosiddetto “sistema Montante” in Confindustria e della Trattativa Stato-Mafia, è chiaramente un violentissimo invito ad occuparsi d’altro.

Ma la storia di Claudio Fava parla per lui: per questa ragione siamo sicuri/e che questa intimidazione non sortirà alcun effetto.

E oltre che la propria solidarietà il Coordinamento esprime all’onorevole anche la sua profonda stima e il pieno sostegno al lavoro che svolge.