Lavori al passaggio a livello di via Paestum

0
279

Firrincieli (M5s): “disagi ovunque, com’era facilmente prevedibile”

Ragusa – “Com’era facilmente prevedibile, la chiusura temporanea per lavori del passaggio a livello di via Paestum ha causato una serie di criticità nella viabilità ordinaria cittadina, soprattutto nelle ore di punta”.

Ad affermarlo il consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle di Ragusa, Sergio Firrincieli, che punta il dito sui numerosi problemi che si sono registrati nel corso delle ultime ore. “E per fortuna – aggiunge – che la chiusura è limitata soltanto a un giorno perché altrimenti chissà che cosa sarebbe accaduto. Non intendo fare polemica ma sono consapevole dei disagi che automobilisti, centauri e a qualche camionista di passaggio hanno dovuto subire proprio per evitare le file che si sono formate in prossimità del passaggio a livello, sul cavalcaferrovia di via La Pira, ma anche nella parte terminale di viale Colajanni, all’incrocio con via Archimede, vale a dire nelle zone divise dai binari della ferrovia. Disagi che hanno riguardato anche il traffico pedonale. Resto convinto che la transitabilità  veicolare del passaggio a livello di via Paestum è di cruciale importanza per la circolazione di tutta la città tenuto conto che i 3/4 dei cittadini ragusani confluiscono in quelle aree da tutti i quartieri cittadini”.

Ph:File nella zona di via Paestum dopo chiusura passaggio a livello