Aveva già smontato un cancello di ferro quando sono arrivati i Carabinieri ad arrestarlo

0
135

 

Misilmeri (Pa) – Si era introdotto in una casa di campagna ed aveva già asportato un grande cancello di ferro poi caricato,insieme ad un tavolo da lavoro, sul suo camioncino ma i Carabinieri della stazione di Belmonte Mezzagno gli hanno rovinato la giornata e lo hanno tratto in arresto con l’accusa di furto in abitazione.

Si tratta Pizzo Pietro, nato a Palermo, classe 1989,  residente a Misilmeri che è stato sorpreso dai militari dell’Arma, a bordo del proprio veicolo, un piaggio porter, subito dopo aver asportato un cancello in ferro ed un tavolo da lavoro da un’abitazione sita nelle campagne di Misilmeri.

L’uomo è stato condotto  agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo presso il Tribunale di Termini Imerese.

Dopo la convalida dell’arresto il 30enne è stato rimesso in libertà in attesa del processo.