Arrestato minore per una sfilza di reati

0
313

 

Agrigento – Giovanissimo ma già esperto, entrato nella sottocultura delinquenziale tanbto da collezionare diversi e svariati reati. Per questo motivo la Polizia di Stato ha arrestato, su ordine della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Palermo, S. C., agrigentino, classe 1997, già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. Il provvedimento restrittivo eseguito dagli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e della Squadra Mobile giungeva all’esito di svariate informative di reato per numerosi episodi di furto e lesioni personali commessi dal giovane nel corso degli anni 2013 e 2014 a seguito delle quali veniva riconosciuto responsabile e condannato ad un cumulo di pena quantificato in un anno di reclusione. Dopo le formalità di rito S.C. veniva associato presso l’Istituto di Pena Minorile “Malaspina” di Palermo.

Luca La Scala