Il sindaco Peppe Cassì ha partecipato alla tavola rotonda sull’aeroporto Pio La Torre

0
237

 

Ragusa – Al termine della stessa lo stesso primo cittadino di Ragusa ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“Quello che è accaduto finora all’aeroporto di Comiso non può lasciare indifferenti. Siamo davanti a un bivio: vogliamo continuare un percorso che vede come socio di maggioranza chi gestisce un altro aeroporto, o è giunto il momento di operare perchè sia dato spazio ad una sana concorrenza? La decisione non compete a me, ma credo che sia questo il nodo da sciogliere, prendendo anche spunto dalla storia recente e dai risultati finora conseguiti.
Ho ribadito questo concetto nel corso della tavola rotonda organizzata dal Sindaco di Comiso, alla presenza dell’assessore regionale alle infrastrutture Marco Falcone, della deputazione regionale e nazionale della provincia, e dei rappresentanti di altri enti territoriali. Ho comunque inteso ribadire con forza un concetto chiaro: in questa vicenda il Comune di Ragusa è e sarà a fianco del Comune di Comiso, qualunque sarà la strada  intrapresa. La nostra politica è tutta impostata verso un principio di rete, di sinergia, di condivisione; qualunque sia la strada che si intenderà intraprendere, lo faremo insieme. Ma pensiamoci bene, è il momento di scegliere”.