Seconda giornata mondiale dei poveri

0
230


A Palermo il Cisom distribuisce pasti caldi
Caracausi (Idv): “Serve il sostegno del Comune”

Palermo – “In occasione della seconda giornata mondiale dei poveri, celebrata da Papa Francesco, il Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta ha voluto realizzare a Palermo un’importante iniziativa distribuendo pasti caldi accanto al mercato di Ballarò presso la propria sede di via Mongitore, concessa in comodato d’uso dal Comune”. Lo dice Paolo Caracausi, consigliere comunale di Palermo in quota Idv. “Il Cisom si conferma accanto a chi vive situazioni di emarginazione e ha bisogno del supporto dell’amministrazione comunale, l’affidamento dei locali di via Mongitore infatti non basta – dice Caracausi – Servono anche interventi strutturali e risorse economiche per finanziare le iniziative benefiche e per questo spero che nel prossimo bilancio di previsione si possano trovare i mezzi necessari per supportare le realtà che a Palermo si occupano dei più bisognosi”.