Atteso il tour tutto siciliano in clima natalizio. Sardisco: “porteremo un messaggio di speranza”

0
689

 

Monreale (PA) – Atteso il tour tutto siciliano in clima natalizio. Sardisco: “porteremo un messaggio di speranza”. «L’Avvento è alle porte e con l’approssimarsi di questo magico periodo natalizio già in casa “Presidenza” Parlamento della Legalità Internazionale si stila un programma di incontri che toccherà la splendida terra di Sicilia. Dopo la manifestazione in programma nella splendida città di Cento (FE) dove si insedierà l’Ambasciata della Persona a firma del movimento nato dopo le stragi del ‘92, Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco incontreranno tanti cittadini, studenti, imprenditori, esponenti del mondo dell’associazionismo e del tessuto ecclesiale per presentare il progetto formativo culturale “Ricercatori dell’Alba” e il testo “Peccatori sì, Corrotti mai”. Il calendario degli incontri culturali inizia il suo “tour” il prossimo due dicembre. Prima domenica d’Avvento, nella Chiesa della Madonna delle Grazie nella Comunità Ecclesiale di Roccella (Arcidiocesi di Palermo) dove don Ugo Di Marzo ha detto “SI” all’insediamento dell’Ambasciata della Tenerezza. Il sette dicembre alle ore diciassette l’appuntamento è all’Ospedale dei Bambini dove verrà insediata l’Ambasciata della Vita con la benedizione di Don Pierre (sacerdote incardinato nel clero palermitano ma di origine della Costa d’Avorio) Il dodici dicembre presso la splendida struttura del Palazzo Butera di Bagheria, grazie alla collaborazione della docente Clementina Castrone da anni collaboratrice in casa Parlamento della Legalità Internazionale, la cittadinanza è invitata per la presentazione del testo “Peccatori sì, Corrotti mai”. Venerdì 14 dicembre alle ore 17.00 presso l’Istituto Alberghiero di Cefalù in calendario l’incontro con gli studenti di questa scuola per riflettere sul tema “Il linguaggio della legalità e della bellezza nella cultura contemporanea”. Sabato 15 dicembre si fa tappa a Modica per incontrare i cittadini e le autorità sempre per presentare il libro e confrontarsi sul ruolo del parlamento della legalità internazionale nel tessuto socio-culturale del territorio grazie alla preziosa collaborazione del collaboratore Vincenzo Minardo. Appuntamento chiave il diciotto dicembre all’Assemblea Regionale Siciliana con i giovani delle scuole dove il Parlamento della Legalità Internazionale ha insediato le Ambasciate. A questa convocazione è prevista la delegazione romana dei giovani “Scuola Trasparente” molto vicini al Miur, con la quale il Parlamento della Legalità Internazionale firmerà il protocollo di intesa culturale. Atteso a Monreale il 20 dicembre Paolo Picchio, padre di Carolina, l’adolescente che ha voluto chiudere con la vita lanciandosi dalla finestra di casa dopo un continuo bombardamento di offese su social “bullismo puro”. Il Parlamento della Legalità Internazionale ha pensato bene di far incontrare il papà di Carolina con gli adolescenti e i giovani monrealesi per riflettere nel non divenire vittime di messaggi che inducono a entrare in tunnel senza uscita.   Il tour si chiuderà venerdì 21 dicembre alle ore 20.30 presso l’accogliente ristorante “Il Giardino degli Aranci” per un momento di fraternità e di festa natalizia.  Salvatore Sardisco precisa: “La nostra presenza in questi luoghi sopra elencati richiama un impegno ricco di tanta passione e di tanto entusiasmo che ci viene dato quotidianamente da studenti e giovani che ci fermano e ci chiedono come aderire al Parlamento della Legalità Internazionale e come cooperare per un gioioso impegno culturale dove i veri protagonisti sono loro i bambini, gli adolescenti e i giovani”.  Per Nicolò Mannino non ci sono dubbi: “Grazie alla collaborazione dei nostri meravigliosi collaboratori e amici che vivono con noi questa meravigliosa avventura culturale, possiamo ben sperare a un risveglio delle coscienze pronti a mettere cuore e volto in tutto ciò che si fa solo per amore dedicando parte del proprio tempo a dare una pennellata di vita dove spesso domina la tristezza e l’indifferenza”. Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco si preparano per raggiungere la città di Cento il prossimo Venerdì 30 novembre per insediare l’Ambasciata della Persona (prevista la partecipazione del Sottosegretario di Stato al Ministero della Giustizia, Vittorio Ferraresi) e poi tutto pronto in Sicilia per un tour tanto atteso da molti amici del Parlamento della Legalità Internazionale».

longo@gdmed.it

Giuseppe Longo