Sabrina Figuccia: “Comune, la sete di potere politico di Giusto Catania”

0
435
Giusto Catania
L'assessore Giusto Catania

 

Palermo – “E’ così tanta la sete di potere politico di Giusto Catania che ogni giorno che passa non fa altro che chiedere al sindaco Orlando il rimpasto della Giunta Comunale, come se fosse il più grande dei problemi della nostra città”.

Lo afferma Sabrina Figuccia, consigliere comunale dell’Udc, che prosegue: “A quanto pare, il mio attuale collega in Consiglio Comunale è rimasto così affascinato dalla poltrona di assessore che non vede l’ora di tornare a farlo, come se fosse l’unico obiettivo della sua vita. Probabilmente, il buon Catania dimentica che chi fa politica deve mettersi al servizio della città e dei cittadini, senza alcuna importanza del ruolo che si riveste. Ma, forse, quello da semplice consigliere comunale è un vestito troppo stretto per il suo, a quanto pare, smisurato ego”.

Ph copertina:Giusto Catania

Sabrina Figuccia