Pattuglia Polizia Municipale soccorre ventenne grave

0
374

 

Palermo – Sette minuti decisivi per salvare la vita ad un ragazzo ventiduenne.
Venerdì mattina in corso Re Ruggero, vicino piazza Indipendenza,
una pattuglia della polizia municipale è stata affiancata da una
Smart condotta da una donna, imbottigliata nella morsa del traffico,
il cui passeggero, in evidente stato di agitazione, aveva in braccio un ragazzo di giovane età, semisvestito ed incosciente.
Gli agenti constatato il viso cianotico e la fuoriuscita di bava
schiumosa dalla bocca, lo trasbordavano a bordo dell’auto di
servizio, partendo a sirena spiegata verso il pronto soccorso
dell’ospedale Civico, dove vi giungevano sette minuti dopo. I medici
riscontravano il ragazzo in arresto respiratorio.
La corsa contro il tempo per i soccorsi e la professionalitá dei
sanitari è stata decisiva: secondo i medici qualche minuto ancora e ne
sarebbe conseguito l’arresto cardiaco ed il conseguente decesso.-