Massi caduti in strada in via Ruffo di Calabria

0
325

 

Palermo – Il nostro giornale si era occupato di questo argomento da tempo. Avevamo scritto e documentato che questo tratto di strada ma non solo questo necessitava di interventi. Però quando lo abbiamo scritto era estate e forse la denuncia non destava preoccupazione. Oggi, invece, dopo le abbondanti piogge, è successo quello che si temeva potesse accadere:  

Nicola Arduino

alcuni grossi massi sono caduti in strada compromettendo la sicurezza di chi ci transita a piedi o in auto.

I massi si sono staccati dal costone roccioso di Via Ruffo di Calabria. “Un territorio abbandonato a se stesso, con tanti proclami e promesse -dichiara Nicola Arduino Coordinatore di Forza Italia che ci aveva segnalato ai tempi il problema –

La strada adesso è chiusa, e sta creando notevoli disagi alla già precaria viabilità di Boccadifalco. “Da anni denuncio la situazione di pericolo, da anni chiedo interventi di messa in sicurezza, ma questa amministrazione è sorda ai pericoli denunciati. Forse se Boccadifalco fosse terra di immigrati si occuperebbe di noi.
Via Palermo e i palermitani, conclude amaramente Arduino.

Ida Cangemi