Migrazione e accoglienza. All’ARS Fava propone intergruppo

0
141

 

Palermo – “I Deputati regionali non possono restare in silenzio, per questo ho inviato una lettera ai parlamentari con lo scopo di costituire un intergruppo sui temi dell’accoglienza e dell’immigrazione.”

Lo comunica Claudio Fava, che sottolinea che “la Sicilia ha una storia e una cultura di accoglienza, una vocazione che nasce dal ruolo storico e geografico occupato dalla nostra isola nel mediterraneo. Chiudere i porti significa negare questa storia.”

Da queste considerazioni, la proposta rivolta a tutti i deputati, “a prescindere dalle diverse sensibilità politiche, perché di fronte alla vita non cisono maggioranze nè opposizioni ma solo il dovere morale di fare la propria parte.”