“Insieme”

0
139

Palermo – Si è svolto il secondo appuntamento della campagna “Insieme”.  Polizia Municipale e rappresentanti dell’ASMS (Associazione Siciliana Medullolesi  Spinali) con autogru a seguito hanno percorso le strade cittadine da piazza Crispi, per via Salvatore Corleo, via Gaetano Daita e via Isidoro La Lumia fino ad arrivare in via Quintino Sella.

La campagna, voluta dal Comandante Gabriele Marchese per sensibilizzare la cittadinanza ad un maggiore rispetto per le esigenze di mobilità delle fasce deboli, ha attirato l’attenzione di molti cittadini, che hanno mostrato interesse per l’iniziativa.

Durante la marcia gli agenti hanno mappato  le criticità delle infrastrutture che necessitano di interventi per facilitare il passaggio dei disabili in carrozzina e dei passeggini (strisce pedonali che non corrispondono agli scivoli, attraversamenti visibilmente non individuabili, pali istallati al centro del marciapiede che non lasciano abbastanza spazio).

Sono stati elevati 25 verbali, di cui 14 ad autovetture in sosta sugli attraversamenti pedonali e 11 a mezzi parcheggiati in prossimità o corrispondenza d’incrocio. Le auto rimosse sono state 7.

La campagna “Insieme” proseguirà la settimana prossima in un’altra zona della città.