“Equalmente Uguali” all’Istituto Tecnico Amedeo D’Aosta

0
454

 

Palermo – L’iniziativa, realizzata con finanziamento dell’Assessorato Regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale realizzata insieme all’Associazione Culturale DE.MA. Production Service, destinata agli studenti, avrà come obiettivo la prevenzione ed il riconoscimento del disagio di situazioni di violenza indotte o subite.

Venerdì 8 febbraio scorso nei locali dell’Istituto Tecnico Amedeo D’Aosta di Palermo, si è tenuto l’inizio dei lavori del progetto “Equalmente Uguali”, finanziato dall’Assessorato Regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale di concerto con l’associazione culturale DE.MA. Production Service di Agrigento.

L’iniziativa ha visto l’Istituto Amedeo D’Aosta progettare attività extra curriculari capaci di orientare i giovani ad una cultura che favorisca il superamento di ogni discriminazione.

Il progetto si basa sull’assunto secondo cui, agendo sul sistema-scuola, attraverso la formazione e la sensibilizzazione di docenti ed alunni, si consolidi un empowerment delle capacità di prevenzione e riconoscimento del disagio di situazioni di violenza indotte o subite nei soggetti destinatari e cioè studenti e famiglie.

Alla presenza del dirigente scolastico Prof. Antonino Gibiino e del Vicario Prof. Giuseppe De Francisci, con la partecipazione dei dirigenti dell’Associazione Culturale DE.MA. Production Service, i ragazzi hanno riflettuto assieme ai docenti e agli Esperti sulle varie forme di violenza rilevabili in ambito scolastico, e sulle pratiche da attivare.

Inoltre si è dibattuto sulla Creazione di un ambiente sicuro in cui i giovani possano esplorare come la violenza di genere riguardi direttamente loro ed i loro coetanei.

Il progetto prevede altresi la sensibilizzazione degli studenti attraverso 2 laboratori e precisamente: Laboratorio di sensibilizzazione alla Violenza e Laboratorio di prevenzione di Stereotipi di genere.

L’Associazione Culturale DE.MA. Production Service gestirà la creazione e conduzione di uno Sportello Scolastico di Assistenza Legale aperto agli alunni e alle loro famiglie per l’intera durata del progetto, fino al 10 Giugno.

La redazione GdMed