Giorgia Meloni a Palermo per annunciare nuove adesioni al partito e la costituzione del gruppo consiliare

0
186
da sx:Raoul Russo, Giorgia Meloni, Carolina Varchi

Palermo – Fratelli d’Italia approda in consiglio comunale a Palermo.

Un momento importante per la vita del partito in Sicilia, sancito oggi da una conferenza stampa tenutasi a Palermo alla presenza della leader del partito Giorgia Meloni e della parlamentare nazionale Carolina Varchi, che hanno dato il benvenuto al consigliere Francesco Scarpinato.

Nuovi ingressi anche dalla provincia di Palermo e da altre province isolane, a conferma della crescita del partito in Sicilia, che si appresta ad affrontare con nuovi numeri la sfida delle elezioni europee.

Nello specifico, a Palermo, il partito si radica ulteriormente con l’adesione di alcuni consiglieri di circoscrizione: Francesco Schembri (ottava), Vittorio Sinopoli (quarta) e Alfredo Ilardi (terza).

Il territorio provinciale registra l’adesione di amministratori e consiglieri: da Corleone, l’assessore comunale Walter Rà e il consigliere comunale Gaetano Costa, da Partinico l’assessore comunale Salvatore Longo e il consigliere Vito Giuliano.

La nuova mappatura delle presenze si completa con il consigliere comunale di Cefalà Diana Filippo Barbaria, con il vice sindaco di Roccapalumba Giovanni Spadafora, il vice presidente del Consiglio comunale Erica Romano e il consigliere comunale Giuseppe Rizzo di Lercara Friddi.

Dalle altre province siciliane, Fratelli d’Italia incassa le adesioni di Antonio Lupo, presidente del Consiglio Comunale di Villalba (Cl) e di Gaetano Cognata, consigliere comunale di Sciacca (Ag).

Dopo l’esperienza nelle liste civiche, sono contento di essere tornato a casa – ha affermato Scarpinato – nella comunità dove sono cresciuto politicamente: a seguito dello scioglimento di Alleanza Nazionale e la disgregazione di tutta l’area di centrodestra, Fratelli d’Italia ha avuto il merito di diventare un punto di riferimento per quanti, come me, anche in virtù della divisa che porto, si rivedono in valori come Dio, patria e famiglia”.

Con l’ingresso di Francesco Scarpinato – afferma Carolina Varchi – continua il processo di riaggregazione dell’area di destra e di centrodestra portato avanti da Fratelli d’Italia: una crescita esponenziale grazie al protagonismo del partito nel dibattito politico nazionale”.

Siamo certi – ha dichiarato – che saremo la sorpresa delle prossime elezioni europee, soprattutto in Sicilia dove stiamo costruendo una lista molto competitiva”.

C’è voglia di costruire – ha sottolineato Giorgia Meloni – e di fare politica per strada, tra la gente: l’adesione di Scarpinato, maresciallo pluridecorato, è in linea con i nostri principi e valori”.

La Sicilia, con le sue bellezze e il suo patrimonio, non è seconda a nessuno – ha detto – e deve tornare a essere rispettata, anche sul mercato, a partire dai prodotti agricoli d’eccellenza”.

MLB