Rap.Migliorano in area porta a porta le percentuali differenziata

0
49

 

Palermo – Presso il Centro Comunale di Raccolta di viale dei Picciotti si è tenuto un incontro tra l’Amministratore Unico di Rap Giuseppe Norata, il Presidente Nazionale  Comieco Amelio Cecchini e il Responsabile Area  Riciclo e Recupero  Roberto Di Molfetta. Tanti i temi trattati tra cui l’individuazione delle attività volte ad incrementare ed incentivare l’attuale raccolta differenziata di carta e cartone di Palermo.  

Con riferimento alla direttiva del Sindaco Leoluca Orlando di avviare la raccolta differenziata in tutti gli uffici comunali, Comieco supporterà la Rap con una fornitura di 1000 raccoglitori salva carta realizzati in cartone e del materiale informativo che saranno distribuiti in tutti gli uffici comunali della città. Durante l’incontro si è anche parlato di azioni volte al miglioramento delle percentuali di RD con particolare riferimento all’area esterna del porta a porta.

Nel 2018 sono state raccolte e conferite a Comieco circa 7000 tonnellate di carta e cartone con un congruo corrispettivo riconosciuto da Comieco a Rap, con l’auspicio che queste quantità aumentino sia a beneficio della RD, sia per un incremento dei corrispettivi previsti dall’accordo Anci Conai. La raccolta di carta e cartone – spiega il presidente di Comieco  Amelio Cecchini,  è migliorata. Nel 2017 le tonnellate conferite erano circa 6000.  L’incremento medio della città oggi si attesta a più 16%  rispetto all’anno scorso”. Nei quartieri dove insiste il porta a porta ci troviamo in linea con la media regionale e cioè ogni abitante produce da 20 a 27 kg per abitante/anno. Diversamente la situazione al di fuori dell’area del porta a porta dove la media di intercettazione è ancora bassa (10 kg per abitante). Su questo fronte i centri comunali di raccolta ( in foto un momento della visita di ieri presso quello di viale dei Picciotti)  diventano uno strumento utile per meglio intercettare le frazioni RD ed essere presenti nei quartieri . Accanto a questo abbiamo in programma la ripresa della sensibilizzazione dei commercianti interessati dal servizio “via del cartone”.

Soddisfazione esprime l’Amministratore Unico di Rap Giuseppe Norata  “per queste nuove iniziative che si porteranno avanti nei prossimi mesi e che daranno un ulteriore slancio alle azioni dei CCR. COMIECO – continua Norata- intende supportare le campagne di premialità che verranno promosse nei CCR, come quella già avviata da RAP, in viale dei Picciotti dove i cittadini conferendo rifiuti differenziati potranno ottenere biglietti dell’AMAT, in linea con la mobilità ecosostenibile. Il cittadino sarà tutelato, assistito non solo da noi ma dai consorzi di filiera che ci aiuteranno a sostenere la campagna di comunicazione, in città, per crescere ancora e coinvolgere più cittadini possibili”.

Il centro Comunale di Raccolta di Viale dei Picciotti quest’anno aderisce all’appuntamento annuale previsto per il 27, 28 e 29 marzo, organizzato da Comieco, che apre le porte della filiera del riciclo di carta e cartone a scuole, cittadini, istituzioni  e a tutti coloro che sono interessati a capire cosa succede a carta e cartone una volta conferiti negli appositi contenitori e l’utilità del loro impegno quotidiano nel fare la raccolta differenziata.  

Ph da sx: Giuseppe Norata (Amministratore RAP) Roberto Di Molfetta (Responsabile Area  Comieco) e Antonio Putrone (Dirigente RD Rap) durante la visita presso CCR di viale dei Picciotti