Protocollo tra Consulta studentesca e scuole a rischio

0
31
Roberto Lagalla

 

Palermo – Questa mattina, alle ore 10.30, presso la sede dell’Assessorato all’Istruzione della Regione Siciliana nell’ambito dell’Accordo di programma contro la dispersione scolastica tra il MIUR e la Regione Siciliana, verrà firmato per la prima volta un protocollo d’intesa tra la Consulta provinciale degli studenti di Palermo, l’I.C. Giovanni Falcone, l’I.C. Rita D’Atria e l’I.C. Giuliana Saladino, alla presenza dell’assessore Roberto Lagalla, del Direttore generale per lo Studente l’integrazione e la partecipazione del MIUR, Giovanna Boda e di Antonio Di Nallo,  referente nazionale Consulte degli Studenti. Attraverso questo protocollo d’intesa, la Consulta studentesca si impegna in attività di affiancamento agli alunni degli Istituti Comprensivi attraverso forme di collaborazione di tipo tutoriale, per la promozione del successo formativo in ambiente a forte degrado socio-economico.

Ph:Roberto Lagalla