Canile. Piampiano. “Nessuna irregolarità. Strumentale polemica politica che danneggia animali e sicurezza

0
61

 

Palermo – “Nella vicenda del trasferimento di alcuni cani dall’ex mattatoio ad un canile privato, è ancora una volta in corso una sterile polemica politica priva di qualsiasi fondamento. A farne le spese rischiano di essere proprio i cani, per il cui benessere il trasferimento è stato programmato.”

Lo dichiara l’assessore Leopoldo Piampiano, che ricorda che “l’amministrazione ha ovviamente acquisito tutta la documentazione prevista dalla legge relativamente alla ditta aggiudicataria del servizio, compresa quella rilasciata dalle competenti autorità sanitarie e veterinarie.”

“Costringere i cani a rimanere in locali sovraffollati come sono quelli dell’ex mattatoio – conclude l’assessore – serve solo a prolungarne la sofferenza. Un fatto inaccettabile soprattutto se determinato unicamente dalla polemica politica fatta sulla pelle degli animali.”

Ph di archivio